Il medico parla del Calcolo Bmi e i migliori siti consigliati


Nel caso che hai pensato di cominciare la tua lotta alla cellulite devi imparare a conoscere il tuo rivale. La cellulite infatti è una vera e propria malattia come afferma la onnipresente pubblicità, e dunque come malattia va trattata a 360 gradi.

Per cominciare i tuoi allenamenti specifici per i glutei per contrastare la cellulite inizia a analizzare se hai pure da dimagrire. In quel caso è utile unire agli esercizi per i glutei anche una buona alimentazione a basso contenuto di grasso prescritta dal tuo dottore.




Oltre agli esercizi specifici e ai trattamenti non dimenticare che ci sono anche massoterapie che possono aituare il microcircolo a condurre molto meglio i liquidi in eccesso. E allora, via libera a lezioni di yoga, maratone e bici all'esteso che riducono l'accumulo nella parte bassa del corpo.


Vietato categoricamente recarsi in palestra e fare sforzi troppo grandi come attrezzi e crossfit. I muscoli in quelle condizioni accumulano acqua in eccesso e aggraverebbero la situazione.




ESERCIZI PER I GLUTEI.



Un esercizio semplice e sempre idoneo per aiutare a combattere la cellulite (e funziona anche con il grasso) su b-side e cosce, è lo squat.

L'esecuzione consiste nel fare il movimento di sedersi, senza appoggiarsi ad alcuna superficie ma mantenendo la schiena dritta e le spalle basse.


Come in ogni affare della nostra esistenza la costanza è ciò che premia. Per combattere la cellulite difatti è necessario seguire questi esercizi nel tempo, facendoli lentamente, senza fretta e consapevolmente. Segui le diverse challenge di esercizi per i glutei che trovi sul web.

Se vuoi vedere altri esercizi specifici guarda questo: esercizi sedere:


AFFONDI


Immediatamente dopo lo Squat, l'affondo è il secondo fondamentale esercizio da seguire contro la cellulite

In piedi, ci si piega alternativamente sulle ginocchia mantenendo la schiena perfettamente dritta e le spalle basse, morbide. Durante l'esecuzione del movimento, l'addome e i glutei sono ben contratti.


Fate tanta attenzione ad espletare esattamente l'esercizio, evitando movimenti troppo veloci che potrebbero indurre contratture ai muscoli.

L'esecuzione, difatti, deve apparire il più possibile "molleggiata".

Continua a leggere sul sito ufficiale

USARE IL FOAM ROLLER.


Se sei tutte le volte alla scoperta di nuovi utensili per allenarti e distruggere la cellulite allora ti consiglio necessariamente il FOAM ROLLER, un cilindro di lattice da impiegare sul pavimento e che puoi comprare online o al decathlon.

Grazie al foam roller è facile procedere realmente nelle zone più colpiti dalla pelle a buccia d'arancia, eseguendo alcuni semplici allenamenti a corpo libero.

Per attaccare la ritensione idrica sulle gambe, si fa passare il corpo sul foam roller che,appunto, verrà situato sotto la fascia interessata (mettendosi supine o prone a seconda dell'area da trattare).


In ugual maniera si può adoperare anche sui glutei, una volta poggiatosi sopra, e facendolo scivolare sulla porzione maggiormente colpita.



LO YOGA CONTRO LA CELLULITE.

Lo yoga è un'attività decisamente utile per eliminare la cellulite, essendo che le sue posizioni (asana) inducono il ripristino di una corretta circolazione.

Gli asana che lavorano meglio contro la ritensione idrica di glutei e cosce, sono quelli "capovolti". Questi ultimi, difatti, ristabiliscono la giusta circolazione linfatica e diminuiscono i ristagni di acqua e tossine (all'origine della cellulite).


Da provare assolutamente è l'asana dell'ARATRO, che consiste dal iniziare in posizione supina fino a issare le gambe e portarle oltre la testa. Altro asana consigliato è quello del gatto, da realizzare dopo il saluto al sole.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Il medico parla del Calcolo Bmi e i migliori siti consigliati”

Leave a Reply

Gravatar